Manos Amigas Guatemala

Siamo Mani Amiche

Grazie al Centro in Guatemala, Mani Amiche è una casa che fornisce istruzione e assistenza sanitaria ai bambini e alle loro madri attraverso l'autogestione e l'empowerment delle donne.

L'obiettivo principale della fondazione è fornire gli strumenti necessari alle madri affinché siano autosufficienti e quindi in grado di dare una vita decente alla loro famiglia. Ai bambini vengono forniti servizi di base in modo che possano svilupparsi in un ambiente ottimale e confortevole.

Come è nato Mani Amiche?

Nel 1984 suor Marcella si recò in Guatemala dopo 20 anni di lavoro come infermiera in un ospedale italiano. Visitò il dipartimento di pediatria di Zapaca e in quel momento decise di unire tutte le sue forze per aiutare gli orfani con problemi di malnutrizione.

Insieme a Suor Angela Rosa e Suor Ivana e molti altri volontari laici, raccolsero $ 15.000 per la costruzione di un refettorio e di una sala polifunzionale.

Evoluzione del progetto

1991

Acquisto del terreno per la costruzione di 50 abitazioni

1994

Inaugurazione delle prime 5 case

2001

Fondazione Rosalia Feliziani

2002

Apertura Casa Famiglia

2005

Costruzione di una scuola secondaria

2011

Costruzione del Centro di Prevenzione Oncologica “E. Nardelli”

Attualità

In questo momento Mani Amiche conta più di 350 bambini, i quali danno vita a un sistema scolastico di successo. Inoltre, sia le madri che i bambini hanno l'assistenza medica necessaria e il centro viene autogestito. È un sistema cooperativo che li aiuta ad essere autosufficienti e, quindi, a ritagliarsi il proprio futuro.

Perche’ il Guatemala?

Come molti paesi del centroamerica, anche il Guatemala fu colpito da regimi dittatoriali e da una guerra civile, la quale duro’ dal 1960 al 1996. Il conflitto durò 36 anni, la più lunga guerra civile mai registrata nel continente americano. Le conseguenze sono state 200.000 morti, oltre 40.000 dispersi, la perdita d’infrastrutture, la diserzione scolastica, l’incremento della presenza di vedove, la violazione dei diritti umani e, in ultima analisi, la disintegrazione delle famiglie.

Tutto ciò ha reso evidente la necessità di un aiuto comunitario coordinato a favore di tutte le famiglie colpite. La fondazione Mani Amiche ha portato un po 'di speranza alle famiglie del Guatemala.

Il tasso di analfabetismo delle donne in Guatemala è pari al 63%
Le cicatrici della Guerra Civile

Le cicatrici della Guerra Civile

Successivamente alla seconda guerra mondiale, il Guatemala fu colpito del conflitto armato interno, in cui famiglie di diversi popoli indigeni furono massacrate e derubate delle loro proprietà e dei loro diritti.

Read More
Uno dei paesi più violenti al mondo

Uno dei paesi più violenti al mondo

La firma della pace non è riuscita a far sparire la violenza in Guatemala. Negli ultimi anni è rimasto nell’elenco dei paesi con i tassi di violenza più alti al mondo. Dall’anno 2000 la mortalità è aumentata raggiungendo il suo livello massimo nel 2009.

Read More
L'obiettivo principale di Mani Amiche è quello d’insegnare i valori umani e mostrare come creare strumenti che gli consentano, in futuro, di avere una fonte di reddito per il sostentamento delle loro famiglie. Promuoviamo una buona convivenza rafforzando la solidarietà e l'amore tra tutte le famiglie che vivono nella fondazione, forniamo loro servizi di assistenza sanitaria, educazione e cibo, in questo modo le madri riducono le spese e possono risparmiare per diventare, in futuro, famiglie indipendenti e con opportunità migliori.

L’associazione

L'Associazione Mani Amiche, con sede a Sarteano, opera in Guatemala dal 1988 a favore di madri sole, vedove o abbandonate dai loro mariti, private di risorse finanziarie e senza supporto familiare.

È un'organizzazione non governativa dal 1993 che attua programmi a breve e medio termine in paesi in via di sviluppo. Nel 2002 è stata riconosciuta idonea per la selezione, la formazione e l'impiego di volontari nel servizio civile e per la formazione in loco dei cittadini dei paesi in via di sviluppo.

Le adozioni a distanza e le borse di studio sono strumenti di aiuto efficaci. Questi aiuti mirano a prevenire la malnutrizione infantile e l'abbandono dei bambini, garantire una vita sana, cure mediche, un'alimentazione adeguata e il diritto di studiare nella concezione che l'educazione è fondamentale per la piena realizzazione della persona.

Il comitato direttivo è l’organo responsabile dell’esecuzione delle linee guida generali di pianificazione stabilite dall’assemblea.

Relazioni annuali. Le nostre relazioni annuali comportano un grande sforzo di riflessione, autoanalisi e trasparenza.

Statuti dell’Associazione Mani Amiche O.N.G. Nome, luogo e scopi della stessa.