Manos Amigas Guatemala

Tikal in Guatemala

Secondo un sondaggio pubblicato dal sito TripAdvisor, il Tikal National Park in Guatemala è al quinto posto tra le migliori esperienze di viaggio in Centro America.

Leggi di più

Vulcano di fuoco

Era il 3 giugno quando il vulcano Fuoco del Guatemala ruggì. I risultati furono colonne di cenere e flussi piroclastici che causarono la morte di decine di persone e il trasferimento di migliaia di persone, con oltre un milione di persone colpite. Un mese dopo, questo è ciò che sappiamo.

Leggi di più

Essere indigeni ed essere poveri in Guatemala

Sono più della metà della popolazione, eredi di una cultura antica, detentori di secoli di conoscenza e portatori di tradizioni e insegnamenti ancestrali.

Leggi di più

Uno dei paesi più violenti al mondo

La firma della pace non è riuscita a far sparire la violenza in Guatemala. Negli ultimi anni è rimasto nell’elenco dei paesi con i tassi di violenza più alti al mondo. Dall’anno 2000 la mortalità è aumentata raggiungendo il suo livello massimo nel 2009.

Leggi di più

Le cicatrici della Guerra Civile

Successivamente alla seconda guerra mondiale, il Guatemala fu colpito del conflitto armato interno, in cui famiglie di diversi popoli indigeni furono massacrate e derubate delle loro proprietà e dei loro diritti.

Leggi di più

25 anni della Fondazione Mani Amiche in Guatemala  

Il 5 febbraio 2019 sarà il 25 anniversario della missione di amore di Suor Marcella a favore del popolo guatemalteco. 25 anni di lavoro, impegno e dedizione da parte di molte persone da tutto il mondo.

Leggi di più